Credito d'imposta per attività di ricerca e sviluppo


 

 

 Quali sono le spese ammissibili per attività di R & S?

  • I lavori sperimentali o teorici.
  • La ricerca pianificata o indagini critiche miranti ad acquisire nuove conoscenze.
  • L'acquisizione, la combinazione, la strutturazione e l'utilizzo delle conoscenze di natura scientifica, tecnologica e commerciale.
  • La produzione ed il collaudo di prodotti processi e servizi.

*per maggiori dettagli guarda la scheda informativa

Quali sono le modalità di calcolo del credito d'imposta?

Il credito d’imposta è riconosciuto nella misura del 25% o del 50% delle spese in R&S sostenute in eccedenza rispetto alla media dei tre periodi d’imposta precedenti a quello in corso al 31.12.2015.

Guarda la scheda informativa

Per maggiori informazioni guarda anche:

DECRETO CREDITO D'IMPOSTA

Contatta Lo Studio Devoti per farti supportare nella quantificazione del credito agevolabile che potrà direttamente utilizzare in compensazione con altri tributi